Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser

Micro Explorer [TY 200 F300]

Descrizione:

Catetere guida per l’introduzione di microendoscopi flessibili e l’esplorazione del canale epidurale.

La procedura di endoscopia epidurale permette di ottenere una visualizzazione di retta delle “strutture” interne del canale rachideo (radici spinali, forami intervertebrali, dischi anulari intervertebrali, tessuti cicatriziali, ecc.) in più direzioni.

 

 

MICRO EXPLORER

Per poter procedere ad una corretta realizzazione della tecnica endoscopica ci si avvale di strumenti dedicati quali:

•Introduttore valvolato “antinginnochiamento” per accesso iato-sacrale con tecnica di Seldinger;

•Microendoscopio flessibile ultrasottile a fibre ottiche (diametro 0,9 mm,) Micro Spacer- distensore a palloncino.

Strumento dedicato e particolarmente indicato nelle operazioni di “apertura” dello spazio stenotico e nella distensione di strutture anomale adese al tessuto circostante Al di là delle vaste opportunità diagnostiche, la Periduroscopia consente di poter intervenire con un approccio terapeutico mirato sulle sedi patologiche del comparto posteriore dorsale garantendo:

•distensione di strutture anomale adese ai tessuti circostanti;

•introduzione intraforaminale di liquidi con distensione tissutale;

•medicazione mirata di tessuto cicatriziale aderente come nella sindrome da fallimento chirurgico (FBSS);

•lisi delle aderenze post-chirurgiche con liberazione delle strutture del perinervio.

La visione diretta di queste strutture ben definite nell’immagine video con ottima risoluzione permette un’indagine diagnostica accurata di tutte le strutture e anomalie anatomiche (aderenze, vascolarizzazioni, tessuto cicatriziale, ecc.) che sono spesso causa di patologie dolorose. Catetere guida per l’introduzione di microendoscopi flessibili e l’esplorazione del canale epidurale. La procedura di endoscopia epidurale permette di ottenere una visualizzazione di retta delle “strutture” interne del canale rachideo (radici spinali, forami intervertebrali, dischi anulari intervertebrali, tessuti cicatriziali, ecc.) in più direzioni.

 

 

 

Caratteristiche:

Micro Explorer:

Diametro 3mm / Lunghezza 300 mm